Lei è Mini, il noleggio a lungo termine è un grande sfizio

mini_cooper_d_aaLa nomini e ti viene in mente lo status symbol. Perché poche auto come la Mini ti danno così tanto ritorno d’immagine. Che però rappresenta soltanto uno, e forse non il più importante, dei motivi per cui prendere a noleggio a lungo termine la Mini. C’è anche da considerare, anzitutto, lo sfizio. Sì, il divertimento puro di guidare una vettura ben attaccata a terra, che ti fa eseguire curve precise, accelerazioni importanti.

Questo riuscitissimo remake di un successone antico (la mitica utilitaria inglese) va più che mai di moda. Adesso è del Gruppo Bmw, e la tedeschizzazione della Mini l’ha portata a primeggiare sui mercati europei.

Io ho guidato la base (One) 1.4 da 95 CV ed è già sufficiente per farti divertire, specie se ami le sospensioni durette e sportive. Il salto di qualità lo fai con la Cooper 1.6 da 120 CV: lì si gode davvero. Perfino il suono del motore è piacevolissimo. Frizzantina anche la Cooper diesel 1560 cc da 109 CV (foto). Per gl’incontentabili, la John Cooper da 211 cavalli esuberanti.

Strepitosa anche la Mini Clubman, revival della giardinetta che ha fatto epoca. Brillantissima, si guida con estrema facilità.

Segnalo infine che la Mini si presenta al 79° Salone internazionale dell’auto di Ginevra con tre anteprime mondiali: la più sexy sarà la John Cooper Works Cabrio. Tipica vettura da sballo estivo.

Leave a Reply

Your email address will not be published.