Sicurezza Stradale: Il Parlamento europeo rende obbligatorio l’ ESP

esp1Il 10 marzo 2009 il Parlamento europeo ha stabilito che il programma elettronico di stabilità (ESP) dovra’ essere obbligatorio per tutti i nuovi veicoli. Secondo il regolamento, a partire dal novembre 2011 tutti i modelli di nuove auto e veicoli commerciali destinati all’Unione Europea dovranno essere equipaggiati con il sistema di sicurezza ESP. Da novembre 2014 si applichera’ quindi a tutti i nuovi veicoli immatricolati.
Il regolamento deve ancora essere adottato definitivamente dal Consiglio dei ministri. Un’indagine ha stabilito che lo slittamento e’ la principale causa di incidenti con esiti fatali. “L’ESP può prevenire fino all’ 80 % di tutti gli infortuni connessi allo slittamento”, spiega il Dr. Werner Struth, presidente della divisione Chassis Systems Control di Bosch, riassumendo i risultati di studi internazionali. “Dopo la cintura di sicurezza, il sistema ESP è la più importante tecnologia di sicurezza in auto”. Bosch ha sviluppato il programma elettronico di stabilità, e nel 1995 è stata la prima azienda al mondo a metterlo in produzione di serie. Secondo un’ analisi effettuata da Bosch, nel corso dei primi sei mesi del 2008, il 53 per cento di tutte le nuove immatricolazioni in Europa sono già state dotate di ESP.

L’installazione obbligatoria dell’ ESP è parte di un pacchetto globale di misure che l’Unione europea intende attuare al fine di aumentare la sicurezza stradale e ridurre il consumo di carburante. A partire dal novembre 2013 (per i nuovi modelli) e nel novembre 2015 (per le nuove immatricolazioni ) in aggiunta all’ ESP, la frenatura preditiva di emergenza e i sistemi di avviso di uscita di corsia saranno obbligatori per i veicoli commerciali con un peso lordo superiore alle 3,5 tonnellate e per i minivan e bus con più di otto posti. A partire dal novembre 2012 gli pneumatici obbligatori a bassa resistenza al rotolamento e i sistemi di controllo della pressione ridurranno ulteriormente il consumo di carburante. Inoltre, più di 50 direttive UE esistenti e più di 100 emendamenti saranno rimossi e sostituiti da regolamenti UN / ECE laddove possibile. La US National Highway Traffic Safety Administration, NHTSA, nel 2007 ha già emanato un regolamento in base al quale tutte le autovetture con peso lordo di 4,5 tonnellate dovranno essere equipaggiati con ESP dal 2012.

Nel 2001, quando il numero di morti sulle strade nell’Unione europea era pari a 50.000, la Commissione europea si era prefissata l’obiettivo di dimezzare il numero di vittime della strada nell’Unione europea entro il 2010. Come fornitore leader di ESP e altre tecnologie di sicurezza del veicolo, Bosch ha sostenuto i programmi fissati fino a raggiungere tale obiettivo gia’ da molti anni. Nel 2004 Bosch è stato anche uno dei membri fondatori della “Carta europea della sicurezza stradale” ed è fortemente impegnata in “ChooseESC!” Campagna di informazione, il cui scopo è quello di aumentare i livelli di informazione dei vantaggi dell’ ESP. Nel 2006, il numero di vittime della strada nell’Unione europea è stata 39500.

Il programma elettronico di stabilità ESP supporta il conducente in quasi ogni situazione di guida critica. Esso comprende le funzioni del sistema di frenatura antibloccaggio ABS e il sistema di controllo della trazione TCS. Inoltre rileva e conteggia i movimenti di slittamento del veicolo. L’associazione Euro NCAP (European New Car Assessment Programme), che valuta le prove e la sicurezza del veicolo utilizzando simulazioni di situazioni di incidente, ha incluso il sistema di sicurezza attivo nella sua nuova procedura di valutazione dal febbraio 2009. In conformità con i nuovi orientamenti, a partire dal 2010 i modelli di veicoli saranno quindi in grado di ottenere solo il massimo punteggio a cinque stelle se saranno dotate di ESP di serie.

  1. Sicurezza Stradale: Il Parlamento europeo rende obbligatorio l’ ESP aprile 17, 2009, 10:46 am

    […] Risorsa: Sicurezza Stradale: Il Parlamento europeo rende obbligatorio l’ ESP […]

  2. Per obbligatorio si intende che deve essere di serie o, semplicemente, che deve essere disponibile?
    Mi viene il dubbio perchè sulla nuova Panda è optional

Leave a Reply

Your email address will not be published.