Car Server cresce anche nel 2009

L’azienda di noleggio a lungo termine con sede a Reggio Emilia chiude il 2009 in rialzo e si appresta ad affrontare un 2010 pieno di nuove sfide. L’anno appena concluso, ha rappresentato per Car Server, un anno molto importante sia dal punto di vista aziendale per i 15 anni di attività, sia per quanto riguarda l’incertezza economica che ha interessato il comparto dell’auto. L’innovazione, la professionalità e la disponibilità nei confronti dei clienti hanno però fatto la differenza per Car Server che presenta un preconsuntivo del 2009 che segna una crescita intorno al 19% in termini di volumi di fatturato e registrato un + 14% per quanto riguarda la flotta auto gestita, passando da 12.700 a 14.500 veicoli. Si tratta di risultati importanti, ottenuti dall’azienda reggiana grazie allo spirito imprenditoriale basato sui valori etici e morali di un modello cooperativo costruito sulle persone.  Le acquisizioni consolidate nel tempo (Caam Service ora Company Service e Gieffe) insieme alla nuova Neacar, concessionaria del marchio Mercedes, hanno permesso un aumento occupazionale di ben 90 posti di lavoro. Inoltre grazie alle società partecipate sarà possibile ampliare ulteriormente il raggio di azione di Car Server entrando in ambiti e settori nuovi, ricchi di potenzialità commerciale.  Sfide che caratterizzeranno un 2010 nato già sotto buoni auspici con l’accordo per la fornitura di 2.000 auto a Manutencoop, cooperativa leader nella fornitura di servizi alle imprese e la aggiudicazione del bando europeo rivolto a tutti gli enti pubblici regionali gestito da Intercent-ER.  Ad avvalorare la buona performance di Car Server, nonostante il momento critico del settore dell’auto, si dimostra anche il progetto di investimenti in 4 nuove filiali sul territorio nazionale che andranno a potenziare la rete commerciale già presente. “Continueremo ad investire nel settore del noleggio a lungo termine – afferma l’Amministratore Delegato di Car Server Giovanni Orlandini – siamo consapevoli di aver raggiunto un livello di professionalità elevato, di avere un’offerta competitiva e una struttura aziendale solida alle spalle, che ci permettono di guardare al prossimo futuro con responsabilità e fiducia.”  Car Server porta avanti già da molto tempo una accorta politica di responsabilità sociale. Uno sguardo verso il proprio territorio ed i giovani, manifestato non solo mediante contributi a diversi eventi e cooperative sociali locali ma anche nella promozione di 4 stage formativi rivolti a neo diplomati e laureati e nella produzione insieme al Comune di Reggio Emilia di una mostra inserita all’interno di Fotografia Europea 2010 in programma dal 7 maggio.

Leave a Reply

Your email address will not be published.