Terra! e Volkswagen Leasing insieme nel ridurre le emissioni di C02 delle flotte aziendali

L’associazione ambientalista Terra! ha firmato con Volkswagen Leasing un contratto “Flotte Verdi” del progetto internazionale Cleaner Car Contracts con l’obiettivo, per la società di noleggio a lungo termine e fleet management del Gruppo VW, di portare la propria flotta di autoveicoli a una media di emissioni di CO2 pari a 130 g/km entro il 2012.
Una collaborazione nata dallo sforzo comune di andare oltre i limiti di riduzione delle emissioni di CO2 imposte sugli autoveicoli dall’Unione europea che impone all’industria automobilistica di vendere auto che emettano in media non più di 130 g CO2/km entro il 2015.
“Siamo orgogliosi di collaborare con aziende di autonoleggio a lungo termine come Volkswagen Leasing, che con questo accordo supera persino le richieste della legislazione europea”, ha detto Daniel Monetti, direttore di Terra!.
In molti paesi in Europa altre aziende di autonoleggio hanno firmato un contratto Flotte Verdi – Cleaner Car Contracts. Grazie a questo impegno Volkswagen Leasing ha ottenuto l’emblema “Flotta d’Argento”, a garanzia degli sforzi fatti per la salvaguardia dell’ambiente.
“Velocizzare l’introduzione di automobili più efficienti è assolutamente cruciale nell’affrontare la sfida della decarbonizzazione nel settore dei trasporti” – sostiene Daniel Monetti – “Con la loro quota del 30% di mercato per le nuove automobili, queste compagnie possono assicurare una rapida transizione verso una maggiore efficienza nei consumi e incentivare le case automobilistiche a fornire una più ampia scelta di modelli di auto a basso consumo”.
“L’utilizzo di auto più efficienti permette di risparmiare denaro” – ha detto Vincenzo Condorelli, Country Manager di Volkswagen Financial Services Italia, di cui fa parte Volkswagen Leasing – “Flotte Verdi – Cleaner Car Contracts non è solo la scelta giusta per l’ambiente, ma anche per le società di renting come la nostra e i nostri clienti: per un’azienda, infatti, noleggiare autoveicoli efficienti significa consumare meno carburante, emettere meno CO2 e quindi ridurre il TCO, ovvero il Total Cost of Ownership dei propri veicoli. Esempio eccellente di questo tipo di veicoli è la gamma TDI BlueMotion del nostro marchio Volkswagen. In un momento di generale difficoltà nelle vendite, orientarsi a un mercato attento all’ambiente in maniera moderna e tecnologicamente innovativa è l’unico modo efficace ed intelligente per rispondere alla crisi del settore auto”.
Per adesioni al progetto Flotte Verdi clicca qui o qui

Leave a Reply

Your email address will not be published.