Mazda CX-7: il noleggio a lungo termine mette un super diesel

È vero: la Mazda CX-7 è disponibile sia a benzina sia diesel. È vero: la scelta dipende dall’utilizzatore finale e dai gusti personali. Pur tuttavia, ci sentiamo di affermare che il Suv giapponese, con il diesel 2.2 MZR-CD da 173 CV ci eccita particolarmente, specie dopo averlo provato sia in città sia in fuori strada. Con quella sua coppia di 400 Nm a 2.000 giri, e con percorrenza dichiarata è di 13 chilometri per litro, è ideale per chi punta a prendere a noleggio a lungo termine un Suv diesel.

Oltretutto, la Mazda CX-7, pur pesando 1.900 chilogrammi, è pronta a ogni nostro comando: risulta perfino sfiziosa da guidare. La velocità di punta è di 200 km/h, con un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 11,3 secondi. Comunque, c’è pure il benzina turbocompresso DISI da 2,3 litri da 260 CV a 5.500 giri/min.

Grazie al sistema di ripartizione attiva della coppia e alla trazione integrale (AWD), si adatta al terreno e assicura l’erogazione della coppia adeguata in ogni situazione.

Non male la linea, atletica e muscolosa quanto basta. Bocca larga, parabrezza inclinato che taglia bene l’aria. Interessante la griglia a 5 punte, allargata per raffreddare il nuovo motore diesel MZR-CD 2.2. E lo spoiler posteriore sul tetto assicura una migliore aerodinamica. Dentro, 5 posti e due file di sedili, e finiture di buona qualità. Simpatico il cruscotto ridisegnato con display multi-informazioni collegato alla videocamera posteriore.

E in fatto di sicurezza, segnaliamo il sistema di segnalazione dell’arresto di emergenza (ESS) per guidare in tutta tranquillità. Una brusca frenata a una velocità superiore ai 50 km/h attiverà le luci di emergenza e il lampeggiamento delle luci dei freni: chi arriva da dietro non può non accorgersi di te.

Leave a Reply

Your email address will not be published.