Nuova Mercedes Classe M: noleggio a lungo termine per un’efficienza energetica elevatissima

Non solo l’azienda deva avere una struttura snella, specie in epoca di crisi; non solo manager e dipendenti devono lavorare a ritmi altissimi per combattere la recessione; ma anche il parco auto deve essere efficiente. Niente di meglio, allora, che un noleggio a lungo termine della nuova Mercedes Classe M. La cui terza generazione abbatte i consumi, mantenendo intatte le prestazioni. Idem la livrea rinnovata, più attiva e dinamica.

La nuova flotta della M consuma in media il 25% in meno dei modelli precedenti. Record per la ML 250 BlueTEC 4MATIC, con un consumo pari a 6,0 l/100 km (158 g CO2/km): percorre fino a 1.500 chilometri con un pieno. È un Suv di fascia alta a trazione integrale permanente con eccellente sicurezza e comfort di marcia, perfetto su strada quanto in fuoristrada.

Una gamma di motori modernissimi, un Cx di 0,32 che è il migliore del segmento e le numerose misure BlueEfficiency sono alla base della straordinaria efficienza energetica della Mercedes Classe M.

Solo per fare qualche esempio, vediamo i modelli diesel
BlueTEC con tecnologia SCR per la depurazione dei gas di scarico. Sulla ML 250 BlueTEC 4MATIC, il V6 da 3,0 litri del modello precedente, la ML 300 CDI BlueEfficiency 4MATIC, è stato sostituito dal quattro cilindri. Con 6,0 l ogni 100 km, il consumo nel nuovo ciclo di marcia europeo si riduce del 28% rispetto al modello precedente. Invece, la ML 350 BlueTEC 4MATIC è equipaggiata con un V6 da 3,0 litri rielaborato: consumo pari a 6,8 l/100 km, con un risparmio del 24% rispetto al modello precedente, la ML 350 CDI 4MATIC.

Mentre il modello a benzina ML 350 4MATIC BlueEfficiency vanta la tecnologia della nuova generazione di motori BlueDIRECT: c’è l’iniezione diretta di benzina di terza generazione, con combustione a getto guidato e nuovi iniettori piezoelettrici: i consumi si attestano sugli 8,5 l/100 km.

Superfluo aggiungere che un noleggio a lungo termine della Mercedes Classe M dà un eccezionale ritorno a livello d’immagine. Anche questa è efficienza.

Leave a Reply

Your email address will not be published.