Noleggio a lungo termine senza fermarsi mai: Opel Ampera, elettrica ad autonomia estesa

Non un noleggio a lungo termine di un’auto a benzina, né di una diesel, né di un’ibrida, e neppure di un’elettrica pura col solo motore a batteria: l’Opel Ampera, elettrica ad autonomia estesa, ti fa distinguere. Utilizza l’energia accumulata nella sua batteria agli ioni di litio da 16 kWh senza emettere CO2. Quando, dopo circa 60 km, la carica della batteria si riduce, il motore a combustione interna della Ampera inizia a produrre elettricità per dare propulsione alla vettura per il resto del viaggio.

Qual è la differenza fra l’Opel Ampera e un veicolo elettrico convenzionale a batteria? Semplice: quest’ultimo avrebbe bisogno di trovare una stazione di ricarica e fermarsi per diverse ore per ricaricare le batterie ormai esaurite prima di poter continuare il viaggio. Invece, l’Ampera, invece, contando sull’autonomia estesa, assicura una mobilità elettrica a zero emissioni senza le limitazioni delle tradizionali auto elettriche. Continui a viaggiare senza fermarti per circa 540 km prima di attaccare la spina alla presa di casa o fare rifornimento di carburante.

L’idea è vincente. L’Ampera ha già raccolto a livello europeo 7.000 prenotazioni: sarà lanciata a inizio 2012 anche in Italia. Inoltre, grazie alle funzioni Normal, Mountain, Hold Charge e Sport, può essere utilizzata al meglio in ogni condizione. In Hold Charge, per esempio, permette di far partire il motore generatore anche quando le batterie sono ben cariche. Così decidi di mantenere la carica delle batterie per poi utilizzarla nelle zone a traffico limitato dove maggiormente si vuole viaggiare ad emissioni zero.

Tutto in uno. Non hai la necessità di una vettura elettrica in città e di una ad alimentazione tradizionale per viaggi extraurbani. Le prestazioni? Sono equivalenti a quelle di un turbodiesel da 160 CV, con accelerazione da in soli 9 secondi.

Leave a Reply

Your email address will not be published.