Nuova Ford B-Max: noleggio a lungo termine… scorrevole!

Che cosa si chiede alle Case automobilistiche? Di non fare macchine tutte uguali fra loro. E allora andiamo a goderci questa nuova Ford B-Max, per un noleggio a lungo termine un po’ fuori dagli schemi. Vi domanderete: ma perché quel titolo, “Nuova Ford B-Max: noleggio a lungo termine… scorrevole!”? Semplice: perché la vettura ha le originali porte anteriori incernierate e posteriori scorrevoli, mentre il montante centrale è integrato per ottimizzare l’accessibilità. Stiamo parlando di una piccola monovolume o, se preferite, di un Mav, ovvero Multi Activity Vehicle. Un’auto adatta per mille usi, una tuttofare elegante.

Infatti, stile e tecnologia sono alla base di questa citycar targata Ovale Blu, che si avvale sulla piattaforma globale B del marchio, la stessa della Ford Fiesta. La nuova Ford B-Max è lunga poco più di 4 metri e la possiamo piazzare tra la stessa Fiesta e la ben più grande Ford C-Max. È tutta Kinetic Design, e pare davvero che si muova mentre è ferma: i designer Ford ci hanno preso in pieno. Ha l’Easy Access Door: accesso facilitato grazie alle porte scorrevoli. Le porte anteriori sono incernierate, quelle posteriori sono scorrevoli. Sono più semplici sia le operazioni di carico e scarico di oggetti ingombranti e l’installazione dei seggiolini per bambini. La sicurezza strutturale viene garantita dall’uso di acciai speciali ad alta resistenza. Viene inoltre esaltata la versatilità: puoi reclinare i sedili così da caricare a bordo oggetti ingombranti o lunghi fino a 2,34 metri.

Efficienza estrema in fatto di motorizzazioni benzina e diesel. Segnalo l’1.0 EcoBoost da 120 CV che richiede 4,9 litri per 100 km di benzina ed emette 114 g/km di CO2, almeno stando al Costruttore Usa. Certo, tutte le Case ci ricamano un po’ su questi dati, tirandoli dalla propria parte, perché le rilevazioni sono eseguite in un ambiente perfetto che non esiste nella realtà. Comunque, si tratta di un risparmio del 15% rispetto alle principali concorrenti. Il motore 1.6 TDCi da 95 CV beve solo 4 litri per percorrere 100 km con emissioni di CO2 di 104 g/km. Immancabile il sistema Start&Stop, l’Eco Mode che analizza lo stile di guida e propone soluzioni per ottimizzarlo, l’indicatore di cambiata e ricarica rigenerativa intelligente.

Leave a Reply

Your email address will not be published.