Bofrost sceglie Cobra come partner di servizi per la gestione innovativa e responsabile del suo parco veicoli

Il Gruppo Cobra, fornitore di servizi per la manutenzione dei mezzi di Bofrost Italia, ha siglato un nuovo accordo con l’azienda di Pordenone. La società tedesca, che commercializza a domicilio prodotti alimentari surgelati, ha scelto i servizi di Cobra basati sulla localizzazione per ridurre i costi gestionali e i rischi dei propri mezzi e, contestualmente, investire nella mobilità sostenibile. Bofrost Italia, dopo una sperimentazione durata parecchi mesi con tre diversi partner, ha scelto Cobra per la flessibilita’ dimostrata nel soddisfare le esigenze legate alle grandi potenzialità di utilizzo delle informazioni provenienti dai veicoli. Il servizio offerto da Cobra comprende lo stile di guida attraverso l’analisi di diversi parametri: la segnalazione on line delle spie sul cruscotto e gli interventi manutentivi in tempo reale. Il servizio inoltre, in caso di incidente, offre la ricostruzione puntuale con mappe e grafici di facile interpretazione per evitare contestazioni e contenziosi. Un’azienda che ha veicoli sulla strada ogni giorno, affida molta della sua reputazione alla correttezza dei propri autisti, le proprie risorse finanziarie alla razionalizzazione dei percorsi e alla gestione dei rischi, a una buona manutenzione dei mezzi. Tutte le informazioni conosciute in tempo reale permettono interventi immediati, nuove forme di incentivazione, nuovi modelli gestionali. Innovativi e responsabili. Il progetto intrapreso dall’azienda Friulana, oltre che essere supportato finanziariamente da incentivi allo sviluppo volti alla sperimentazione di soluzioni altamente tecnologiche, consentirà un rapido ritorno di investimento. La durata del servizio è di 6 anni. Nei prossimi mesi, oltre mille veicoli su tutto il territorio italiano, saranno equipaggiati con una centralina per la raccolta e l’invio telematico dei dati che saranno analizzati e razionalizzati da Bofrost attraverso un portale Internet dedicato ad accesso controllato. Questo accordo conferma la volontà di Cobra di offrire soluzioni a valore aggiunto al mondo del fleet dove le applicazioni dei servizi basati sulla telematica rappresentano una generazione nuova, avanzata, nella gestione di più mezzi a cui si accompagna una significativa riduzione dell’impatto ambientale. “Siamo orgogliosi di essere stati scelti da Bofrost – commenta Roberto Moneda, Direttore Commerciale di Cobra Italia – Questo caso ci ha permesso di attivare tutte le conoscenze professionali in azienda e le esperienze approfondite nel settore di gestione delle flotte consentendoci però di spingerci oltre. Sollecitati dalla profonda determinazione del management di Bofrost di voler veramente raggiungere obiettivi sfidanti. Il nostro rapporto di partnership procederà con successive implementazioni per realizzare insieme un percorso di crescita comune, dai notevoli impatti sociali, oltre che economici”.

Leave a Reply

Your email address will not be published.