Nuova Peugeot 308: noleggio a lungo termine di estrema qualità

L’abbiamo testata sulle strade dell’Alsazia, l’abbiamo gustata con calma al Salone di Francoforte: lei è la nuova Peugeot 308, model year 2014. Per un noleggio a lungo termine di estrema qualità. Sviluppata sulla piattaforma modulare EMP2 (Efficient Modular Platform2), la francesina ha il design rinnovato, che garantisce – come abbiamo appurato – un piacere di guida notevole. Va a combattere alla grande contro la terribile Volkswagen Golf, regina europea incontrastata. Ma qui si gioca la partita del 30% del mercato, e il Gruppo PSA punta fortissimo sulla 308.

Proposta in cinque motorizzazioni e quattro allestimenti – Access, Active, Business e Allure, la nuova Peugeot 308 parte da 16.900 euro, sicché il canone di noleggio a lungo termine. Proporzioni equilibrate, frontale una grande cornice quadrata, fari Full LED e generosissima presa d’aria che la rende cattivella il giusto: è la nuova Peugeot 308. Col sedere che ha i fari a LED particolatissimi: riproducono i 3 artigli Peugeot. Le dimensioni? È la berlina più compatta del segmento C: lunga 4.25 metri, larga 1.80 m e alta solamente 1.46 m, nuova 308 ha un passo di 2.62 metri.

Dentro, un eccellente i-Cockpit offerto dalla Casa del leone: volante compatto, quadro strumenti in posizione alta, consolle centrale massiccia. Pratico ed elegante lo schermo touchscreen da 9.7 pollici. Applicazioni Peugeot Connect dove è disponibile anche l’app Coyote: previene le multe di autovelox e Tutor, sicché favorisce la sicurezza stradale, imponendo un’andatura lenta. L’architettura della Nuova Peugeot 308 garantisce la massima abitabilità ed un eccezionale spazio interno. Il design concavo degli schienali anteriori permette di avere un ampio spazio per le ginocchia dei passeggeri seduti nella parte posteriore. I vani portaoggetti sono numerosi e sapientemente collocati.

Verrà presentata il 21 ottobre 2013, e sarà disponibile in abbinamento a tre motorizzazioni benzina e due turbodiesel. A me piace soprattutto il 1.6 HDi FAP da 92 cavalli o il 1.6 e-HDi FAP con stop&start da 115 cavalli: il diesel transalpino consuma poco e sporca meno, grazie al filtro antiparticolato.

Già l’allestimento base Access ha di serie ESP, ABS, AFU (aiuto alla frenata d’emergenza), REF (ripartitore elettronico alla frenata), fari diurni a LED; airbag anteriori, laterali a tendina; indicatore pressione pneumatici; oltre a climatizzatore manuale, regolatore e limitatore di velocità, retrovisori elettrici regolabili e riscaldabili elettricamente e volante regolabile in altezza. Una Peugeot 308 che offre tantissimo, con una certa ricercatezza, com’è d’altronde consuetudine per il Costruttore francese.

Leave a Reply

Your email address will not be published.