Nuova Alfa Romeo Giulietta MY 14: il Biscione fascinoso nel noleggio a lungo termine

Un noleggio a lungo termine fascinoso? Vai sicuro sul Biscione. Ancora di più se trattasi della nuova Alfa Romeo Giulietta MY 14. Doveroso concentrarsi sul propulsore. Con la gamma 2014, debutta il nuovo 2.0 JTDM da 150 CV dotato del sistema di iniezione Multijet di seconda generazione che permette di ottimizzare la combustione motore in tutte le condizioni di funzionamento, garantendo al contempo riduzione di consumi e rumorosità.

L’adozione di un turbocompressore di piccole dimensioni permette al propulsore di esprimere ai bassi regimi la coppia più elevata del segmento (380 Nm a 1.750 giri/min) offrendo così la massima elasticità di marcia. Occhio al sistema d’iniezione Common Rail di terza generazione, che utilizza iniettori innovativi capaci di controllare con grande precisione, grazie alla servovalvola idraulica bilanciata, la quantità di gasolio iniettata in camera di combustione con una sequenza di iniezioni particolarmente rapida e flessibile.

Non male l’innovativo dispositivo multimediale Uconnect è disponibile con touch-screen da 5″ o 6,5” con navigatore satellitare e comandi vocali per la pratica gestione di più sorgenti e uscite multimediali. In particolare, il guidatore può accedere a tutte le funzioni principali, dalla radio analogica e digitale (DAB) – nei mercati che ne commercializzano l’optional – fino a tutti i principali supporti multimediali (mediaplayer, iPod, iPhone, smartphone) collegabili attraverso la porta USB e il connettore Aux-in. Un ufficio su quattro ruote, perfetto per il noleggio a lungo termine.

Cattivella il giusto, la nuova Alfa Romeo Giulietta MY 14 ha proiettori anteriori che adottano DRL con tecnologia a LED: la funzione “luce diurna” consente la massima sicurezza attiva. Allo stesso modo, gli innovativi fari posteriori adottano la tecnologia a LED al servizio non solo dell’estetica, ma anche della sicurezza preventiva.

Dentro, tutti gli elementi sono trattati con verniciatura antigraffio uniforme e i rivestimenti sono omogenei per colore e materiali. Nasce così un ambiente di qualità superiore che accoglie i passeggeri in un’atmosfera calda e avvolgente. Novità anche per sedili e volante, che accentuano ulteriormente  qualità percepita e comfort a bordo.

Design sportivo e una nuova forma che rinvia alla calandra Alfa Romeo anche per il volante, ora caratterizzato da un inserto in alluminio,  da cuciture nere, bianche o rosse – a seconda degli interni e degli allestimenti – e  un rivestimento in pelle di alta qualità realizzato con una schiuma specifica che garantisce una presa sicura e immediata.

Piacere di guida e comfort si adattano alle esigenze di ogni cliente grazie al selettore Alfa DNA, il dispositivo che personalizza il comportamento della vettura in base ai differenti stili di guida o alle diverse condizioni stradali. La nuova architettura dell’Alfa Romeo Giulietta è infatti progettata per integrare ed esaltare al massimo i diversi sistemi del veicolo enfatizzando così le tre funzioni di set-up (Dynamic, Normal e All Weather) rese disponibili dal selettore Alfa DNA. Il dispositivo, di serie sull’intera gamma, permette di modificare i parametri di funzionamento di motore, cambio, sistema sterzante, differenziale elettronico Q2, oltre alle logiche di comportamento del sistema di controllo della stabilità ESC.

Leave a Reply

Your email address will not be published.