Nuova Alfa Romeo Giulietta: noleggio a lungo termine evoluto

Come si evolve l’Alfa Romeo Giulietta? Con una caratterizzazione sportiva più marcata, grazie all’adozione di nuovi elementi, oltre a uno spiccato family feeling con l’affascinante Giulia: è “la meccanica delle emozioni”, un noleggio a lungo termine evoluto che fa battere il cuore.

160225_Alfa-Romeo_Nuova-Giulietta_09Come si evolve l’Alfa Romeo Giulietta? Con una caratterizzazione sportiva più marcata, grazie all’adozione di nuovi elementi, oltre a uno spiccato family feeling con l’affascinante Giulia: è “la meccanica delle emozioni”, un noleggio a lungo termine evoluto che fa battere il cuore. Oggi la Giulietta esalta il family feeling con la Giulia, il nuovo paradigma Alfa Romeo, come si evince da alcuni elementi stilistici esterni quali l’inedita calandra con griglia a nido d’ape e il nuovo paraurti anteriore che richiamano il leggendario trilobo frontale, forse la firma più famosa e riconoscibile nel mondo dell’auto. I proiettori bruniti, i nuovo inserti sui paraurti, gli inediti cerchi in lega e i terminali di scarico obliqui completano le novità estetiche.  

Sulla nuova Alfa Romeo Giulietta debutta il 1.6 JTDm da 120 CV abbinato al cambio automatico Alfa TCT che associa i vantaggi tipici dei motori turbodiesel al comfort che solo una trasmissione automatica può regalare e regalare e alla rapidità propria di un cambio doppia frizione: efficienza e piacere di guida. Così equipaggiata la nuova vettura registra ottime prestazioni – 195 km/h di velocità massima, 10,2 secondi di accelerazione da 0 a 100km/h – a fronte di bassi consumi e rispetto per l’ambiente: 3,9 l/100 Km e soli 103 g/km di CO2 nel ciclo combinato per la motorizzazione 1.6 JTDm 120CV.

Appartenente alla famiglia dei turbodiesel Multijet di seconda generazione, il propulsore da 1,6 litri della Nuova Giulietta eroga una potenza massima di 120 CV a 3.750 giri/min e adotta un turbocompressore di piccole dimensioni che gli consente di esprimere ai bassi regimi una coppia ai vertici della categoria (320 Nm a 1.750 giri/min) offrendo così la massima elasticità di marcia. Peculiarità del 1.6 JTDm è senza dubbio il sistema d’iniezione Common Rail di terza generazione, che utilizza iniettori innovativi capaci di controllare con grande precisione, grazie alla servovalvola idraulica bilanciata, la quantità di gasolio iniettata in camera di combustione con una sequenza di iniezioni particolarmente rapida e flessibile.

La trasmissione Alfa TCT, adesso associata anche al motore Il 1.6 JTDm da 120 CV, funziona in modalità sia completamente automatica sia sequenziale. Le posizioni “up and down” della leva del cambio, precisa ed ergonomica, sono gestite manualmente dal guidatore, che può anche scegliere di abbinare gli “shift paddles” al volante.

Importante per il noleggio a lungo termine: al centro della plancia della nuova Alfa Romeo Giulietta si inserisce l’innovativo dispositivo multimediale Uconnect con touch-screen (da 5″ o 6,5″) completo di connessione Bluetooth per vivavoce e streaming audio, connettore Aux-in, porta USB, comandi vocali, SMS Reader e dispositivo DAB per ascoltare la radio in qualità digitale. Entrambi i sistemi sono stati sviluppati in collaborazione con partner di eccellenza quali Harman e Here Auto per Uconnect da 6,5″ e Continental per Uconnect 5″.

La novità introdotta dalla Nuova Giulietta è il debutto dei servizi UconnectTM LIVE che consentono, tramite il proprio smartphone, di essere sempre connessi mentre si guida.

Scaricando l’applicazione gratuita dall’App Store o dal Google Play Store sul proprio smartphone, Uconnect LIVE offre musica in streaming con Deezer e TuneIn, news grazie a Reuters, navigazione connessa con TomTom LIVE e la possibilità di restare sempre in contatto su Facebook Check-In e Twitter. 

Già ricchissimo l’allestimento d’ingresso Giulietta è caratterizzato dal nuovo frontale – composto dalla nuova  calandra con griglia a nido d’ape  e dai nuovi inserti sui paraurti – impreziosito da proiettori con trattamento brunito, maniglie satinate e nuovi terminali di scarico obliqui.  All’interno, nuovi sedili in tessuto grigio/nero con logo Alfa Romeo su poggiatesta, nuovo inserto plancia nero opaco con finitura nero opaco e tappeti in velluto. Le novità stilistiche sono accompagnate da una ricca dotazione di serie che include il volante in pelle, climatizzatore, il sistema Uconnect da 5″ con i servizi U-Connect Live, il selettore Alfa DNA (con differenziale elettronico Q2 e DST), l’innovativo ESC (include ASR e Hill Holder), 6 airbag e gli alzacristalli elettrici anteriori e posteriori. Il cliente della versione Giulietta può scegliere tra le seguenti motorizzazioni: 1.4 Turbo Benzina da 120 CV, 1.4 Turbo Benzina da 150 CV, 1.6 JTDm 120 CV, con cambio manuale o automatico TCT, 2.0 JTDm da 150 CV e 1.4 TB da 120 CV a doppia alimentazione (GPL e benzina). Ovviamente, con altri allestimenti, il numero e la qualità di dispositivi a disposizione crescono.

Leave a Reply

Your email address will not be published.