Fleetblog NLT Dashboard by Dataforce – Dati NLT consolidati a luglio 2016

dataforce_luglioAnche a luglio il mercato del noleggio a lungo termine conferma il suo andamento positivo. Il comparto “Passenger Cars” ha fatto registrare un saldo attivo del 12%, in leggero calo con il risultato complessivo dei primi 7 mesi del 2016 (+13,76%). Il totale delle immatricolazioni di vetture in NLT da gennaio a luglio è di 146.820 unità (17.756 in più rispetto allo stesso periodo del 2015). A beneficiare maggiormente dell’incremento delle vendite sono state, nel mese di luglio, soprattutto le società NLT Top, ovvero le generaliste: +22,64%, mentre le Captive (cioè quelle controllate direttamente dalla Case costruttrici) hanno fatto segnare un saldo negativo di quasi 9 punti percentuali, a differenza di quanto avvenuto a giugno, quando le Captive erano in gran spolvero, mentre le Società Top avevano fatto registrare un saldo positivo decisamente inferiore. Nel cumulato annuo, le Captive sono in crescita del 6,55%, mentre le Top del 18,04%. Da segnalare che il Mercato Italia nel suo complesso a luglio è cresciuto molto meno rispetto ai mesi scorsi: soltanto del 2,65% (+17,11% nel cumulato annuo). Esaminando i canali di vendita, i privati sono arretrati di 6 punti, le “flotte vere” sono aumentate dell’11,43% e i “canali speciali” (cioè i rent-a-car e le auto-immatricolazioni di Case e Dealer) sono cresciuti del 34,25%. Come nel mese di giugno, le auto-immatricolazioni (in buona parte considerabili “km zero”) cresciute in modo più elevato sono state quelle dei costruttori nazionali.
Tagged with

Leave a Reply

Your email address will not be published.