Arriva TomTom Curfer: il dispositivo per il monitoraggio delle performance dell’auto

TOMTOM_CURFER_Product_Image

TomTom ha recentemente annunciato il lancio del TomTom CURFER, il dispositivo per il monitoraggio delle performance della propria auto. Portandolo con sé all’interno dell’auto, sarà possibile leggere i dati sullo smartphone per migliorare le proprie performance di guida e risparmiare sui consumi, in primis del carburante. Dalla misurazione della forza-G, all’efficienza in fase di accelerazione e frenata: TomTom CURFER aiuta gli automobilisti a raggiungere la perfezione nella guida, offrendo un’esperienza coinvolgente grazie a un sistema di riconoscimento obiettivi, che si possono anche condividere sui social network.

Il TomTom CURFER è in grado di far risparmiare sul consumo del carburante e sulla manutenzione di freni e gomme, aiutando gli automobilisti a mantenere uno stile di guida il più efficiente possibile. In più, consente anche di trovare la propria auto sulla mappa ovunque essa si trovi.

Un’altra innovativa funzione che farà la gioia degli automobilisti, è rappresentata dal monitoraggio del voltaggio della batteria, della temperatura dell’olio, del carico del motore e molto altro ancora. Tramite un allarme rosso che avverte in caso di sforamento dei livelli monitorati, l’automobilista può godersi la guida in pieno relax, consapevole che la propria vettura stia funzionando esattamente come dovrebbe.
Il TomTom CURFER si collega all’auto attraverso la porta OBD (On Board Diagnostics), in dotazione all’interno della maggior parte delle auto fabbricate a partire dal 2011. Tramite la connessione Bluetooth® del telefono, l’App CURFER mostra in modo chiarissimo tutti i dati monitorati dal dispositivo.

Il TomTom CURFER sarà disponibile sul mercato italiano entro il 2016.

Tagged with

Leave a Reply

Your email address will not be published.