Nuova SEAT Ibiza: noleggio a lungo termine di una city car affascinante

La nuova Seat Ibiza ha un look inconfondibile grazie alle grintose e caratteristiche linee esterne, realizzate combinando tecnologie CAD e competenze ingegneristiche per una vettura dal look dinamico, anche nelle luci.

 

La nuova Seat Ibiza ha un look inconfondibile grazie alle grintose e caratteristiche linee esterne, realizzate combinando tecnologie CAD e competenze ingegneristiche per una vettura dal look dinamico, anche nelle luci. I gruppi ottici full LED di questa city car, poi, illuminano la notte come se si stesse guidando in pieno giorno. Intelligente la scelta di utilizzare qualche soluzione stilistica già vista sulla riuscitissima Leon. E la prova inconfutabile di tutto ciò è il Red Dot Award: Product Design 2017 di cui Nuova SEAT Ibiza è stata da poco insignita.

Tra gli elementi degni di nota ci sono gli sbalzi ridotti, le quattro ruote collocate ai quattro angoli della vettura, il passo lungo e la grafica dei cristalli, che non solo esalta il carattere sportivo, stabile e dinamico dell’auto, ma ne enfatizza l’imponenza allo stesso tempo. I doppi blister laterali, dal design tipicamente SEAT, conferiscono alla vettura una straordinaria profondità tridimensionale, mentre nella parte posteriore le avvolgenti luci interagiscono con i blister posteriori, creando così un design unico e garantendo eccellenti caratteristiche aerodinamiche.

Da evidenziare anche che è la la prima vettura del gruppo Volkswagen a sfruttare la piattaforma modulare MQB A0: strategica il il colosso tedesco, sarà usata per tutti i futuri modelli lunghi sui quattro metri.

Dentro, ha il Media System Color touch screen in vetro da 8”, prezioso anche per il noleggio a lungo termine. Si appoggia lo smartphone nel Connectivity Box di Nuova SEAT Ibiza e si lascia che si carichi senza cavi e senza fatica. Inoltre, l’amplificatore per GSM integrato ti garantisce sempre la copertura. Il Media System è dotato di un touch screen integrato da 8” con accesso alla tecnologia SEAT Full Link, che connette le funzionalità dello smartphone con la vettura.

Inoltre, la nuova SEAT Ibiza è un’auto connessa al 100% grazie a tre opzioni: Apple Car Play, Android Auto e MirrorLink. Questa scelta rispecchia appieno l’ambizione di SEAT di affermarsi come leader nella connettività di bordo e nello sviluppo di nuove soluzioni per la mobilità.

In quanto al canone di noleggio della nuova SEAT Ibiza, siccome la compatta spagnola si presenta con tre allestimenti (Style, Xperience e FR) e con il benzina tre cilindri 1.0 in tre step di potenza (75, 95 e 115 CV), con un listino prezzi davvero interessante che va dai 15.050 euro della Style 1.0 75 CV ai 18.000 euro della FR 1.0 115 CV, anche l’esborso mensile dell’azienda sarà basso. Personalmente, già ci entusiasma il motore base, elastico e brioso quanto basta per una city car.

Leave a Reply

Your email address will not be published.