Volkswagen T-Roc: noleggio a lungo termine di un crossover compatto

La Volkswagen T-Roc è il crossover dal design distintivo ed emozionale.

La Volkswagen T-Roc è il crossover dal design distintivo ed emozionale. Elemento inconfondibile è l’evidente montante posteriore obliquo: un listello cromato lucido accentua la lunga linea del tetto conferendo alla silhouette uno stile da coupé. Il frontale vigoroso e le linee affilate delle fiancate conferiscono alla T-Roc un aspetto energico e una personalità decisa.

La linea del tetto allungata, gli sbalzi ridotti e le ampie carreggiate, enfatizzano le proporzioni dinamiche del crossover compatto. Riuscitissimi l’imponente calandra, le robuste applicazioni off-road e il vigoroso posteriore.

Dentro alla Volkswagen T-Roc, una nuova architettura della plancia per l’era digitale (preziosa pure per il noleggio a lungo termine), scandita da elementi orizzontali disposti su tre livelli all’insegna di un sapiente minimalismo. A richiesta, in sostituzione dei noti strumenti di forma circolare, debutta la strumentazione digitale Active Info Display di seconda generazione. Sul suo display a colori ad alta risoluzione da 11,7″ puoi visualizzare molte più indicazioni di quanto consentito da un semplice tachimetro. Nei differenti layout di informazioni, per esempio, fornisce dati di marcia dettagliati o un’illustrazione grafica dei tuoi sistemi di assistenza alla guida. Inoltre, in combinazione con il sistema di navigazione, puoi visualizzare davanti a te la mappa in grandi dimensioni a tutto schermo, un’esperienza a cui non potrai rinunciare.

Volendo, la Volkswagen T-Roc può essere resa ancora più dinamica e sportiva se equipaggiata con la regolazione adattiva dell’assetto DCC e lo sterzo progressivo. La regolazione adattiva dell’assetto DCC consente di variare la taratura normale grazie agli ammortizzatori a regolazione elettronica, assumendo caratteristiche ora più sportive, ora più confortevoli. Lo sterzo progressivo inoltre, tecnologia originariamente introdotta per Golf GTI, assicura maggiore controllo della vettura in caso di guida sportiva e comfort superiore nell’uso quotidiano. Il rapporto di demoltiplicazione progressivo regala maggiore agilità alla vettura in fase di parcheggio, migliorando nel contempo la dinamica grazie a un comportamento di sterzata più diretto su strade ricche di curve.

A tutta sicurezza. La Volkswagen T-Roc di serie Lane Assist, Front Assist e Adaptive Cruise Control. In quanto ai motori, sono disponibili i 1.0 TSI BlueMotion Technology a 3 cilindri da 115 CV e il 1.5 TSI ACT da 150 CV, con disattivazione attiva dei cilindri: entrambi dimostrano una straordinaria efficienza e flessibilità nell’utilizzo urbano. Oppure il motore Diesel TDI 2.0 da 150 CV 4MOTION (quello che preferiamo), particolarmente silenzioso e dalla coppia elevata per favorire uno stile di guida sportivo. Sia con cambio manuale che automatico a doppia frizione DSG con 7 rapporti.

Pensi al 4×4 per la Volkswagen T-Ro? Il motore 4MOTION  2.0 da 150 CV di T-Roc ripartisce la forza motrice tra tutte le quattro ruote in funzione del fabbisogno. La ripartizione tra asse anteriore e posteriore viene effettuata da una frizione a lamelle a gestione elettronica, che tiene in considerazione anche l’erogazione della coppia motore. In tal modo, vengono impediti il pattinamento e il bloccaggio delle ruote e la tua T-Roc assicura la massima trazione pressoché su qualunque fondo. La trazione integrale 4MOTION offre quindi un contributo rilevante in termini di comfort.

Leave a Reply

Your email address will not be published.